martedì 23 gennaio 2018

CS: tag romantiche

Eccomi qui con un nuovo appuntamento con i prodotti Creative Studio.

In questa occasione ho utilizzato alcune bellissime card del pad 6x6 "My Beatiful Flower" per realizzare quattro tag che accompagneranno i regali per delle amiche speciali.


una volta scelta la carta e realizzata la fustellata rotonda con un punteruolo ho cercato di fare dei fori equidistanti e poi ho creato il bordo all'uncinetto.


Per creare i fiori sono partita da alcune punchate colorate con il Distress Oxide color "Seedless Preserves", asciugate con il fon e poi forate per inserire i pistilli.


La scritta YOU fa parte del set di timbri Creative Studio "My Sunshine" e io in questo caso l'ho embossata, colorata con gli acquerelli e ritagliata a mano.




 E ora non mi resta che auguravi una buona giornata.
A presto



SalvaSalva

sabato 20 gennaio 2018

Tutorial "card in movimento"

Ciao a tutti, qualche giorno fa in un gruppo che seguo su FB è stato postato QUESTO video di Gerda Steiner Design. Ovviamente sono subito partiti diversi commenti, idee e supposizioni su come il pinguino si librasse in aria.
Ho guardato il video non so quante volte, alla fine ho coinvolto nella visione anche Moreno che con semplicità mi guarda e mi dice "ma forse c'è un anello in plastica che gira su un supporto"...vabbè potete immaginare la mia faccia perché in quell'istante mi si sono accese tutte le lampadine.

Sul gruppo ho promesso che avrei realizzato un tutorial, ovviamente è solo una mia interpretazione per arrivare al risultato del video, e così eccomi qui.

Occorrente:
-cartoncino bianco (io ho utilizzato del fabbriano liscio da 220g)
-cartoncino verde
-plastica sottile trasparente
-soggetti colorati (io ho utilizzato il set di timbri della MFT "Happy Hippos")
-distress ink azzurro più tamponcino
-alcuni tiragli di carta patterned
-fustelle a forma di nuvola, a onda per le colline e rettangolare
-punch a forma di label

Procedimento
come prima cosa dal cartoncino bianco ho tagliato una striscia lunga 23cm e alta 13cm, io ho ottenuto queste misure basandomi sulla fustella a rettangolo che ho utilizzato per fare la finestra centrale, ovviamente voi prima di tagliare accertatevi delle misure della vostra fustella!!!

A questo punto cordonate il lato più lungo a 1cm, a 11cm, a 12cm e 22cm ottenendo, una volta fatta la finestra centrale, il risultato della foto sotto.

Ora vi dedicherete al corpo centrale della card.
sempre dal foglio bianco ritagliate un rettangolo 10x13cm e un rettangolo 11x13cm:
- nel primo rettangolo con una fustellata effetto nuvola e il Distress ink realizzerete lo sfondo della card
- nel secondo rettangolo cordonate a 0,5cm su entrambi i lati nella parte più corta per ottenere il supporto sul quale scivolerà la plastichina trasparente.


Una volta ottenuto l'effetto desiderato potrete timbrare direttamente il sentiment.

Questi i due tagli che avete appena realizzato, piegate le ali del rettangolo bianco e incollateci sopra quello con lo sfondo

Ora occupatevi della plastica che utilizzerete per far scorrere il vostro soggetto, io ho diviso a metà una bustina bella lunga simile a quella in cui si vedono confezionati i calzini da uno in filo di scozia.
Ovviamente la lunghezza vi dovrà permettere di fare il giro della parte centrale della vostra card, quella con il cielo per intenderci, quindi deve essere lunga almeno 26,5cm!

Se non trovate nulla di simile in casa ma volete comunque provare a realizzare la vostra card, utilizzate una camicia porta documenti ;)

Quindi la plastichina dovrà fare il giro completo della vostra card ed essere larga 10cm, non preoccupatevi se non fosse precisa tanto è coperta dalla cornice esterna!

A questo punto unite i due estremi della pellicola con del biadesivo a formare un anello.
MI RACCOMANDO: deve poter scorrere quindi non incollare anche la carta e non stringete troppo l'anello perché fareste poi fatica a far scivolare su e giù la linguetta che crea la magia!!

Sempre dal cartoncino bianco, io ne ho ritagliati due pezzi uguali per rendere il supporto più rigido, ritagliate un rettangolo 10x13 (fate una prova larghezza inserendolo nel retro della parte centrale della card) e dal cartoncino fantasia punchate una label.
Come da foto incollate la "linguetta"di carta alla plastica solo nella parte alta!!

Prima di chiudere lateralmente la card incollate internamente le colline, mi scuso ma non ho una foto di questo punto perché ero già passata alla decorazione.

Il grosso dal lavoro è fatto, non vi resta che incollare il corpo centrale della card alla struttura e chiuderla. Nella foto sotto vi mostro la card vista da sopra.

E ora via con le decorazioni! 
Lo so cosa vi starete chiedendo: "e l'animaletto che esce quando lo metto?" Io l'ho inserito una volta chiusa la card perché a questo punto ho tirato la linguetta e mi sono trovata la plastica all'altezza giusta, ho incollato il mio pulcino, in questo caso, e poi ritirata in su la card per controllare che sparisse completamente.
Questa la mia card finita

Lo so che non sarà il tutorial migliore della storia ma spero comunque di essermi fatta capire, ovviamente resto sempre a disposizione per qualsiasi informazione!

Happy scrap a tutti!


martedì 16 gennaio 2018

Dream elements #1.18

Quando ho letto i vincoli per la nuova sfida di Scrap Dreams ho subito pensato che volevo realizzare qualcosa di diverso, qualcosa che mi permettesse di utilizzare anche i vari ritagliati di carta avanzati da un progetto precedente.

Ad un certo punto ho avuto un'illuminazione e così sono nati questi portachiavi!

Se volete provare a farli sappiate che sono larghi 5x5cm (io ho utilizzato una fustella quadrata per ritagliare carta e foto) e al centro ho inserito del cartoncino pressato per renderli rigidi.

Nel mio caso ho utilizzato alcune carte e timbri  Crative Studio, mentre la scritta "life is good" è un timbro Kesi'art acquistato da Immaginelab, la plastica che ci ho cucito intorno è di alcune camice da ufficio.


Nella parte opposta ho inserito alcune foto, ovviamente non ve lo sto a dire che sono già appesi alle chiavi di alcuni membri della famiglia!

Spero l'idea vi sia piaciuta ma ricordate che per scoprire il vincolo della sfida dovete andare direttamente al blog di Scrap Dreams.

Alla prossima!

SalvaSalva

martedì 9 gennaio 2018

CS: planner personalizzato

Ed eccomi pronta, e anche un po' emozionata, per presentarvi il mio primo progetto realizzato con i prodotti Creative Studio.

Questo sarà un anno bello impegnativo fra progetti lavorativi e scadenze "creative" e mi serviva un'alleata pensata per le mie esigenze, un planner che mi permettesse di appuntare gli appuntamenti e le scadenze ma anche che, all'occorrenza, mi di la possibilità di buttare giù schizzi di idee e bozze di progetti.

Ammetto di aver visto agende e planner bellissimi ma c'è poco da fare, me lo sono voluto costruire da me e così ho acquistato un refill settimanale della Carpe Diem e tante belle carte Creative Studio.

Per la copertina ho sovrapposto alla carta di fondo un foglio in acetato dove ho applicato una scritta in vinile tagliata con la Cameo


Ho diviso il planner in tre sezioni: la prima è il refill settimane,la seconda e terza parte sono foglia a quadri dove posso prendere appunti. Ho inserito delle tab per suddividere al meglio le tre sezioni della mia agenda.


Ho realizzato con gli Oxide e il set di timbri CS "My Sunshine" un segnalibro


Nelle pagine che dividono le varie sezioni ho scrappato alcune foto a cui sono molto legata e ho anche inserito una tasca, che fa sempre comodo!




Per finire ho aggiunto una sorta di "astuccio" della Kesi'art, anche questo decorato con il vinile nero, nel quale ho inserito alcuni abbellimenti .


Io sono pronta ad affrontare il nuovo anno, e voi?
Buona creatività a tutti!


SalvaSalva

martedì 2 gennaio 2018

Dream inspiration #2.18

Partito bene il nuovo anno?
Io potrei scrivere un capitola fra gli ultimi giorni del vecchio anno e ieri,  primo giorno del 2018!

Chi mi ha seguita su FB sa bene che non so se ci sono stati più "amici" che mi hanno fatto gli auguri di pronta guarigione o gli auguri per il nuovo anno.
Salute a parte, ho salutato l'anno appena concluso con la bellissima notizia di essere entrata a far parte del team di Creative Studio, uno shop di prodotti interamente pensati e creati in Italia e ho iniziato l'anno malconcia si, ma in parata con la banda di cui faccio parte sfilando nel centro di Roma.
Oggi sono totalmente senza voce ma è stata un'esperienza pazzesca!!

Ma ora bando alle ciance e passo a mostrarvi il mio progettino per la nuova sfida di Scrap Dreams, c'è una novità nel tema delle sfide di inizio mese ma scoprirete di cosa si tratta andando direttamente alla pagina della sfida, ora vi mostro alcune foto del mio layout.

Fotografare questa pagina è stata un'impresa, sarà stato il tempo, il troppo bianco...non lo so fatto sta che sto seriamente pensando di acquistare una lightbox e comunque vi ho aggiunto qualche dettaglio in più.


Tutte le die cuts che ho utilizzato sono Creative Studio, vi metto il link QUI se volete andare a dare una sbirciata allo shop




E ora non mi resta che augurarvi un 2018 ricco di tanta creatività.
A presto


venerdì 15 dicembre 2017

Dream elements #12.17

Ed eccoci arrivati all'ultimo appuntamento dell'anno con le sfide di Scrap Dreams.
Come per ogni sfida elements avete a disposizione 4 elementi e vi basterà usarne due su un progetto a scelta per poter partecipare.

Io per quest'ultima occasione mi sono lasciata ispirare da un nuovo prodotto che ho subito amato, il Nuvo Mousse gold, che in questo caso ho utilizzato con uno stencil per ottenere un bellissimo sfondo dorato.


 MI raccomando partecipate numerosi e noi ci rivediamo nel 2018 per le nuove sfide!



martedì 5 dicembre 2017

Dream inspiration #12.17

Natale si avvicina a grandi falcate e mentre io con la testa sono già proiettata ai giorni di festa vera, mi devo scontrare con il periodo lavorativo più intenso dell'anno.

Ovviamente questo non mi toglie la voglia di creare anzi ho grandi novità sotto questo aspetto per il 2018, e le sfide di Scrap Dreams sono sempre un ottimo motivo per sfornare cosine nuove.

Per la nuova sfida so tornata a realizzare un layout, una paginetta dedicata a me e alla mia mamma per ricordare il freddo e le tante risate che ci siamo fatte quest'anno alla fiera di Leonessa.